VADO IN VACANZA… AL CAMPO SCUOLA ESTIVO

10862 – FSE – 10.1.1A-FSEPON-PU-2017-330 Inclusione sociale e lotta al disagio
VADO IN VACANZA A … SCUOLA

Modulo: CAMPO SCUOLA ESTIVO PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dal 28 giugno al 6 luglio 2018, presso il centro Tennis Park di Foggia, 23 alunni della 3a e 4a classe della scuola primaria e 20 alunni della 1a classe della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. Parisi-De Sanctis hanno partecipato al progetto “Vado in vacanza a… scuola”, nell’ambito del “PON per la scuola. Competenze e ambienti per l’apprendimento 2014-2020”. I ragazzi hanno sperimentato una serie di attività ludiche, motorie, sportive e ricreative guidate dai docenti dell’Istituto, Proff. Maccione, Mazza, Morano, Troito, nella prospettiva, di un apprendimento esperenziale, mediante, cioè, l’esperienza – diretta e personale – percepita attraverso le sensazioni cinestesiche (educazione attraverso il movimento). La suddivisione degli allievi in quattro sottogruppi, l’organizzazione flessibile e diversificata delle attività (mini-handball, mini-basket, mini-volley, calcio, calcetto, atletica, tennis, tennis-tavolo, calcio balilla, tiro con l’arco, nuoto, giochi popolari), l’utilizzo di strategie di insegnamento prevalentemente non direttive hanno suscitato l’interesse degli studenti anche per tutti quegli aspetti carichi di significato emozionale, cognitivo e comunicativo.

La proposta di contenuti il più possibile aperti ha permesso, infatti, non solo l’apprendimento di abilità motorie specifiche trasferibili in diverse attività sportive, ma anche la partecipazione di ciascuno secondo le proprie possibilità, nonché lo sviluppo di un’autonomia operativa e di atteggiamenti pro-sociali. Le attività didattiche sono state innanzitutto veicolo di socializzazione ed occasioni di interazione-scambio tra coetanei, affinché ciascuno potesse accettare regole semplici e flessibili, valutare le azioni proprie e quelle dei compagni, acquisire fiducia in se stessi e negli altri, interiorizzare le norme. Il progetto che rientra tra le iniziative volte alla prevenzione della dispersione scolastica, è stato realizzato a chiusura dell’anno ed è stato vissuto da tutti i protagonisti – genitori compreso – in un clima sereno, allegro….”vacanziero”, andando, dunque, oltre il concetto classico di “attività didattiche”, talvolta ritenute noiose e strettamente legate al contesto aula.

L’Esperta

Milena Morano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...